Come lasciare l’amante senza soffrire: Guida completa 2018

come chiudere una relazione extraconiugale

Se ti stai chiedendo come uscire da una relazione extraconiugale e lasciare l’amante, sappi che non è e non sarà mai facile. In fondo lo sapevi sin dall’inizio: avresti corso dei rischi, cominciando una relazione nascosta.

Considera che i tradimenti non sono mai all’acqua di rose, e che possono essere molto complessi da interrompere. Se da un lato è molto facile cadere in tentazione ed entrarci, dall’altro è decisamente più difficile uscirne fuori.

Questo perché tu non sei da solo, visto che accanto hai una donna che ti ha retto il moccolo per mesi. In sintesi, interrompere una relazione extraconiugale equivale a “tradire” la tua amante: cosa che ovviamente non le farà piacere.

Lasciare un amante: i rischi

Non serve essere dei luminari per capire cosa potrebbe accadere, interrompendo una storia extraconiugale. Potresti irritare la tua amante, fino a renderla particolarmente pericolosa.

Potrebbe infatti correre da tua moglie e spifferare tutto: anche se non potrà dimostrare nulla, comunque la indispettirà e le metterà la famosa pulce nell’orecchio. La tua missione, dunque, è uscire da questa relazione clandestina cercando di limitare quanto possibile i danni e le conseguenze.

Se non sei stato in grado di gestire correttamente quella relazione extraconiugale tutto questo sarà più complicato del previsto. Soprattutto se non avrai messo sin da subito le cose in chiaro con lei, spiegandole lo stato transitorio di quella storia.

Anche se l’hai fatto, poi, non è detto che la chiusura di questo rapporto debba essere rose e fiori. Una donna ferita, anche se consapevole, può essere imprevedibile.

Come uscire da una relazione extraconiugale

Come ti abbiamo già anticipato poco sopra, dovrai prepararti a tutto. Le possibili reazioni di lei potrebbero infatti metterti in grossa difficoltà, che si tratti di minacce, di violenze o di suppliche.

Il primo consiglio, dunque, è questo: sii forte e soprattutto irremovibile, non cadere di nuovo in tentazione e vedrai che almeno avrai fatto un primo passo verso la vittoria. Il momento in cui le dirai che sei intenzionato a chiudere, aprirà una vera e propria partita a scacchi.

Da quell’istante in poi, ogni mossa potrebbe assicurarti una exit strategy di rilievo oppure metterti alle corde. Non vogliamo metterti pressione addosso, ma solo motivarti per spingere a mille la tua attenzione. Sei pronto per cominciare il match?

  1. Dovrai essere sincero (con lei e con te stesso)

Potrebbe sembrare strano parlare di sincerità, visto che comunque si sta trattando il tema dei tradimenti. Eppure la sincerità paga sempre, specialmente quando si tratta di chiudere una relazione extraconiugale. Per prima cosa, però, dovrai essere sincero con te stesso.

Devi chiudere quel rapporto clandestino soltanto se lo desideri sul serio. Se chiudi e poi torni da lei, le permetterai di stringerti la catena intorno al collo e di tenerti al guinzaglio chissà per quanto tempo.

Farai una pessima figura, perderai la tua credibilità e togliertela di dosso sarà praticamente impossibile. Quindi fallo solamente se sai con certezza che stai chiudendo la storia.

In secondo luogo, ovviamente, dovrai essere sincero con lei. Dovrai dirle tutte le ragioni reali che ti stanno spingendo a chiudere quella storia, non importa se le faranno male.

La sincerità è necessaria non per carità divina, ma per pararti le spalle: se una donna capisce che le stai mentendo, si sente presa per stupida e si incattivisce come non mai.

Se la tua amante scopre che la stai lasciando adducendo scuse improbabili, farà di tutto per vendicarsi. Dicendole la verità non è detto che ciò non possa succedere comunque, ma almeno avrai fatto un tentativo.

  1. Dovrai essere gentile e delicato

Lasciare una donna come se di fronte avessi uno straccio vecchio non è mai saggio, e non lo è in nessuna circostanza. Tantomeno quando ti trovi a dover discutere con una donna che potrebbe tenere un affilato coltello dalla parte del manico.

Per questo devi iniziare il discorso con gentilezza, con un atteggiamento di tatto e con fare delicato. Rispettando la donna che hai di fronte, trattandola come merita ed evitando di umiliarla, è probabile che otterrai un buon risultato.

Unendo questo atteggiamento ad una motivazione sensata e sincera di quella tua decisione, le permetterai di non sentirsi usata. Perché una donna che si sente così, difatti, può essere molto pericolosa. Ricordati anche che le donne che tradiscono sono di solito caratterialmente molto forti e capaci di tutto.

  1. Prevenire è meglio che curare

Se hai approcciato la tua relazione extraconiugale con intelligenza, a questo punto non dovresti avere molto da temere. Se non hai lasciato tracce in giro, e se hai protetto la tua privacy, in caso di reazione negativa lei si ritroverà con un pugno di mosche in mano.

Viceversa, se non sei stato abbastanza attento durante il tuo tradimento, devi cercare di correre ai ripari. Il che vuol dire prevedere le reazioni peggiori che pensi possa avere, provando a cancellare ogni traccia del tuo tradimento.

Considera che non è mai tardi per porre rimedio ai tuoi errori: meglio farlo prima di parlare con lei, così da non farti trovare impreparato in caso di reazione vendicativa nei tuoi confronti.

Un esempio? Cancella tutte le tracce sul cellulare e sul computer, e assicurati di avere un “alibi” per le tue uscite più recenti. Se non l’hai costruito in precedenza, puoi assoldare qualche testimone ma solo rivolgendoti ai tuoi amici più fidati.

  1. Sincerità accompagnata da riconoscenza

Tutti noi vorremmo vivere in un mondo fatto di bambagia e di lieti fini, ma così non è. Alle volte, però, non è detto che la situazione debba per forza andare in modo negativo. Se hai di fronte una persona equilibrata, di sicuro potrete lasciarvi senza ritorsioni, vendette, urla o dispetti.

Quando cerchi di spiegare con sincerità la tua situazione, apri il tuo cuore e falle capire la bontà di tutto quello che ti ha dato e che tu hai ricevuto da lei. Chi lo sa, potreste addirittura dirvi addio con un abbraccio e una lacrima. E se così non fosse, idem come sopra: almeno avrai provato a giocarti una ulteriore carta, per evitare di buttarla in tragedia.

  1. Sii impassibile in caso di reazioni particolari

La situazione perfetta sarebbe questa: tu le spieghi che è arrivato il momento di separare le vostre strade, lei accetta e amici come prima. Ovviamente non va quasi mai così, dunque tu devi sempre prepararti ad affrontare una reazione da parte sua.

Potrebbe sorprenderti in mille modi diversi, perché una donna ferita le prova tutte per tenersi stretto il suo uomo. Potrebbe minacciarti e insultarti, potrebbe disperarsi e chiederti di ripensarci, potrebbe addirittura picchiarti. Tu dovrai rimanere impassibile, e soprattutto non dovrai mai perdere il controllo.

Nello specifico, non dovrai intenerirti se si mette a piangere, perché così torneresti a illuderla e le faresti credere di essere innamorato. Non dovrai ovviamente rispondere agli schiaffi che ti darà (se te li darà), perché le donne non si toccano nemmeno con un fiore.

Ovviamente non dovrai far cedere i nervi di fronte ad eventuali minacce o insulti pesanti, perché così farai il suo gioco. Capiamo che è molto complicato rimanere di ghiaccio in queste situazioni, però se vuoi lasciarla sul serio è una cosa che va fatta.

Lasciale sfogare le energie e la furia repressa, perché è probabile che – finita la tempesta – dopo sarà un po’ più semplice parlare con lei.

Le migliori frasi per lasciare l’amante

Qualcuno potrebbe dirti che esistono delle frasi ideali per lasciare l’amante, ma non è così. Al contrario, usando certe frasi fatte potresti solo irritarla ancor di più e causare maggiori danni di quelli che hai già provocato.

Lascia perdere e cerca piuttosto di trovare un discorso che sia sincero e che non sembri una semplice filastrocca o presa per i fondelli. Ad ogni modo, qualsiasi cosa tu decida, evita di uscire da una relazione extraconiugale inviandole un SMS o un messaggio su WhatsApp.

Prenditi le tue responsabilità, armati di coraggio e dille ciò che le devi dire viso a viso. In caso contrario, lei potrebbe prenderti per vigliacco e aumentare la sete di vendetta nei tuoi confronti. E le conseguenze potrebbero essere addirittura peggiori.

Leave a Reply