donna che sogna

Sognare di tradire: Perché lo facciamo e significati

Almeno una volta nella vita, tutti abbiamo sognato di tradire il proprio partner. È una cosa normalissima ma che, a seconda di vari fattori ed elementi, può avere significati molto diversi fra loro

In alcuni casi, sognare il tradimento può rappresentare una sorta di campanello d’allarme, un qualcosa che il nostro inconscio sta progressivamente elaborando, facendolo uscire a galla proprio nel mondo onirico. 

Dal canto suo, la psicologia è molto chiara circa i vari significati da attribuire ai diversi sogni, tant’è che esistono studi dedicati fin dall’esordio di tale scienza. 

Oggi approfondiremo proprio questo argomento, considerando tutti i suoi principali aspetti: 

  • Sognare di tradire: perché lo facciamo
    • Le statistiche 
  • La psicologia del sognare un tradimento
    • Sognare di tradire il partner: consideriamo le emozioni
      • Provare rimorso mentre si mettono le corna in sogno
      • Non provare rimorso mentre si mettono le corna in sogno
      • Chi è l’amante nel sogno?
    • Tradire in sogno prima del matrimonio
    • Sognare di essere traditi
  • Quando è un campanello d’allarme

Perché accade?

Tutti sogniamo, anche se la scienza non è ancora approdata al perché lo facciamo. O meglio, ha una letteratura così ampia di soluzioni che, di fatto, ci si perde un po’. 

Diversa è, invece, l’interpretazione dei sogni, per la quale la psicologia ha delle basi importanti e ben definite. 

Nello specifico, il sogno rappresenta l’elaborazione di un evento, una paura, una speranza o un desiderio. Di fatto, dunque, sognare di tradire può avere molteplici significati a seconda non solo del contesto onirico, ma anche e soprattutto in relazione agli eventi personali che vive il soggetto “sognatore”. 

Le statistiche

Da un nostro recente sondaggio emergono una serie di dati che vale la pena analizzare. 

Tale sondaggio è stato promosso all’interno di un campione di 3500 iscritti al portale, sia maschi, che femmine, con una fascia d’età che va dai 21 ai 65 anni. 

Dalle loro risposte è emerso che circa il 97% degli utenti sogna o ha sognato in passato di tradire il partner. Sorprendentemente, la percentuale di uomini e donne sognatori è assai equilibrata: 48% dei maschi ed il 52% per le signore. Il restante 3% ha ammesso di non ricordare i propri sogni o di non aver mai fatto niente del genere. 

Per ciò che concerne di sognare di essere traditi, anche qui c’è un 47% di persone che ha avuto questa esperienza onirica. 

La psicologia di sognare un tradimento

Come anticipato, sognare di tradire il proprio ragazzo, compagno o marito (o viceversa ragazza, compagna, moglie) è un qualcosa che va interpretato. Non necessariamente vuol dire che si è stufi della persona che si ha accanto e che si vuole cambiare aria: anzi, in alcuni casi potrebbe essere addirittura il contrario! 

Occorre prendere in considerazione vari fattori, tutti egualmente importanti: la frequenza del sogno, le sensazioni provate, il soggetto con il quale si tradisce il partner, il momento di coppia che si sta attraverso, così come quello personale, compresi eventuali eventi e/o situazioni di stress e cambiamento che possono influire sulla propria vita. 

Insomma, non è affatto semplice come si pensa interpretare il mondo onirico! Ecco perché prendiamo in esame quelli che sono i significati delle principali situazioni, ma è bene sapere che all’interno di un sogno può esserci molto, molto di più.

Sognare di tradire il partner con e senza rimorso

Alla luce di quanto appena detto, ecco che occorre fare una principale distinzione fra il sognare il tradimento con o senza rimorso nei confronti dell’accaduto. 

Tale emozione deve svilupparsi all’interno del sogno stesso, non ha a che fare con la vita reale. Dunque, se dopo esserti svegliato ti senti in colpa per aver tradito il tuo partner, non devi prenderlo in considerazione. 

Provare rimorso mentre si mettono le corna in sogno

In questa situazione, l’interpretazione psicologica vira verso un disagio emotivo e sessuale da prendere in considerazione.

Nel primo caso, infatti, il tradimento potrebbe indicare una promessa che non hai mantenuto e per la quale ti senti in colpa, quasi come se avessi tradito la persona alla quale l’hai fatta (e che non necessariamente deve essere il partner). 

Al contrario, invece, se prendiamo in considerazione l’aspetto puramente sessuale del caso, è altamente probabile che tu abbia un bisogno sessuale represso. Ciò vuol dire che o fai poco sesso oppure sei insoddisfatto. Magari vorresti sperimentare nuove cose con il tuo compagno, ma questi si rifiuta.

Non provare rimorso

Anche in questo caso, l’interpretazione può essere duplice. 

Di certo, non provare alcun rimorso mentre si tradisce il partner in sogno la dice lunga sull’insoddisfazione sessuale che vivi all’interno della coppia, sia essa latente o manifesta. Ma indica un disagio non solo sessuale, ma da esplorare a più livelli, sofferenze che covano nell’inconscio e che, per un motivo o per un altro, riescono ad emergere solo nei sogni. 

Attenzione, però. Sognare ciò non vuol dire automaticamente che sei pronto a mandare a rotoli una relazione, ma solo che necessiti di emozioni più forti, di andare oltre la monotonia della coppia. 

In altri casi, questa tipologia di sogno può essere identificata come un vero e proprio rimpianto per ciò che è stato, per la libertà sessuale che si è sacrificata in nome di una relazione monogama. Anche qui, va da sé che ci sia un disagio profondo alla base, che deve spingere a porsi delle domande sullo stato della propria relazione e sulla necessità di cambiare rotta. 

Chi è l’amante nel sogno? 

Questa è una variabile certamente curiosa da prendere in considerazione, anche al di là dei sentimenti e delle emozioni che si possono provare nei confronti del soggetto, sia nella realtà, che proprio durante il sogno. 

Vediamo, velocemente, come cambia il significato di un evento onirico a seconda di chi sia l’amante:  

  • Un vip: non è insolito sognare di andare a letto con un personaggio famoso. Qui vuol dire non solo provare una forte attrazione per quella specifica persona, ma anche la voglia di trasgredire, di avventura, così come quella – neanche troppo velata – di entrare nel mondo dorato dei vip
  • un amico o collega: è chiaro che una persona con la quale passiamo molto tempo o si abbiano delle affinità diventi protagonista dei nostri sogni erotici.
  • Non vuol dire necessariamente che ci sia vera attrazione sessuale, ma solo che si ha un debole per aspetto particolare fisico, empatico o intellettuale con l’altro
  • il capo: un vero e proprio cliché, perché magari siamo sedotti dal potere e dall’autorità che emana in quanto capo. D’altro canto, può anche essere la volontà inconscia di maturare ed evolversi accanto a persone importanti a livello sociale e/o economico.
  • Uno sconosciuto: il sogno erotico per eccellenza, una vera e propria trasgressione onirica. Va però vagliato alla luce di tutti gli aspetti legati alla propria vita ed alla relazione di coppia, così come dalle emozioni provate in sogno.
  • L’ex: caso comunissimo. Può rappresentare molteplici aspetti, sia un qualcosa di non risolto con quella persona, che la volontà di trasgressione sessuale nei confronti della storia attuale. Di sicuro, è il soggetto con il quale l’interpretazione puramente sessuale ha maggiore aderenza.
  • Il partner: non è così strano come sembra, poiché trovarsi in questa situazione vuol dire che vorresti sì lui o lei con te, ma lo vorresti diverso sotto alcuni aspetti legati al sesso (ma non solo).

Tradire in sogno prima del matrimonio

È uno dei sogni che preoccupano di più in assoluto, ma non è assolutamente da prendere alla lettera, anzi!

In procinto delle nozze, un sogno del genere potrebbe causare una vera e propria crisi nei promessi sposi, ma come sempre occorre interpretare la situazione onirica e vagliare la sfera reale che si vive in quel preciso momento. 

L’organizzazione del matrimonio è uno degli eventi più stressanti in assoluto ed è normale che abbia delle ripercussioni profonde, anche a livello onirico. In tale frangente, il tradimento in sogno rappresenta una valvola di sfogo dalle ansie e dalle preoccupazioni della pianificazione dell’evento, con una sottile volontà di volersi scrollare di dosso ogni aspetto stressante legato al momento. 

Sognare di essere traditi

Capita, spesso, di sognare di essere traditi: un incubo più che un sogno, in realtà. 

L’interpretazione di tale visione può essere legata a diversi aspetti della propria vita, sia attuali, che del passato.

Può essere che il motivo vada ritrovato in un trauma che hai vissuto, un tradimento fisico e reale più o meno lontano, ma che non hai elaborato del tutto. Adesso che hai una relazione seria, temi che la situazione possa ripresentarsi e tu soffrire di nuovo, come l’ultima volta. 

D’altra parte, può anche esserci una seconda interpretazione, legata ad un senso di inadeguatezza generico, che viene trasposto anche nella relazione di coppia. È una mancanza di autostima che non riesci a vincere e che si palesa come un tradimento del partner perché, in un certo qual modo, nella tua testa, “te lo meriti”. 

Se si conosce la persona con la quale il partner sta facendo sesso, è probabile che provi invidia per lei o che ti senti inferiore ad essa. 

Più strettamente connessa con la relazione amorosa, questa tipologia di sogno va intesa come una paura che si concretizza, l’essere preferito e/o abbandonato a causa di un altro più bello, intelligente o attraente. 

È evidente la situazione di inadeguatezza personale che emerge, ma potrebbe anche essere un discorso legato ad una crisi di coppia, ad un momento della relazione in cui ci si sente messi da parte o trascurati. Se nel sogno non ti arrabbi per il tradimento, può anche star a significare che sei consapevole della crisi in corso, ma che preferisci stare in bilico anziché rischiare di restare solo. 

Quando è un campanello d’allarme? 

Secondo uno studio finanziato da Amerisleep, un’azienda americana produttrice di materassi, sognare il tradimento è sempre un campanello d’allarme. Ciò perché mette in discussione la relazione e ci spinge a credere che con l’amante del sogno si abbia più feeling, che con il partner abituale. 

La ricerca, riportata anche da Cosmopolitan, è stata condotta su di un campione di 1000 persone e, per noi, lascia un po’ il tempo che trova. Nel senso che non si possono interpretare i sogni così, alla buona o peggio alla lettera, senza aver compiuto una valida analisi dell’insieme. 

In ogni caso, per alcune situazioni sì, un sogno del genere può davvero essere un campanello d’allarme per la coppia, ma molto più spesso può esserlo anche a livello puramente personale. 

In tutte queste situazioni, se si hanno dubbi, un consulto psicologico è sempre la scelta giusta.

Torna su