Le relazioni extraconiugali SERIE

relazioni-extraconiugali

È da un po’ che ti sei cimentato in una relazione extraconiugale basata su una reciproca attrazione sessuale, ma ultimamente qualcosa è cambiato?

Per qualche motivo non provi più gli stessi sentimenti per il tuo partner ufficiale?  Ti starai i chiedendo che cosa succede.

È possibile che la tua relazione extraconiugale stia diventando qualcosa di più? Ci sono tantissimi segni da non trascurare che possono aiutarti a capire se i tuoi legami sessuali con un partner già impegnato si stanno trasformando in un altro tipo di relazione extraconiugale che non ti aspettavi di avere.

Come capire se si tratta di una relazione di solo sesso

In genere, i rapporti extraconiugali si basano principalmente su sesso e desiderio, senza un particolare attaccamento emotivo tra i partner.

La relazione può essere intensa, soprattutto all’inizio, ma in genere il fuoco dura molto poco e col tempo tende ad estinguersi.  Di solito le coppie adultere non hanno molto di cui parlare e continuano indisturbati nelle loro vite private e separate con l’eccezione dei loro incontri intimi.

Ogni partecipante si rende conto che non vi è alcun impegno da parte dell’altro, se non quello sessuale dei loro incontri. E quindi non ci si aspetta che questo tipo di relazione vada oltre degli incontri occasionali.

Quando le cose cominciano a cambiare è importante capire se la relazione fatta di solo sesso con l’amante stia prendendo una piega diversa, e cioè, se la relazione si stia basando di più sulle emozioni e i sentimenti.

Segni che indicano il passaggio da una relazione extraconiugale ad una storia

Se i sentimenti cambiano per uno o per entrambi i partner, potrebbe nascere il desiderio di stare più tempo l’uno con l’altro al di fuori del contatto puramente sessuale goduto inizialmente.

Le chiamate diventano più frequenti (magari anche in orari non concordati), e lo stesso vale per le e-mail e le sessioni in c chat.  Quando ciò accade, e cioè che due amanti iniziano a passare più tempo non necessariamente facendo sesso, allora ciò significa che la relazione sta cominciando ad evolversi.

La sensazione di un attaccamento sul piano sentimentale indica che la relazione non è più soltanto basata sul sesso anche se quest’ultimo gioca ancora un ruolo prevalente nella coppia.

Parlare del futuro nelle relazioni extraconiugali

Discutere sul futuro e includere il proprio amante tra gli obiettivi a lungo termine è un ulteriore segno che indica una svolta nell’incontro extraconiugale.  Ciò significa si stanno sviluppando dei sentimenti che vanno al di là della lussuria e nasce il desiderio di costruire un futuro insieme.

Pensare di lasciare il proprio coniuge?

Quando un partner mostra chiari segni di volere qualcosa di più dalla storia extraconiugale, qualcosa che va oltre il sesso, di solito lo fa dicendo di voler lasciare l’attuale partner o coniuge.  Questo è chiaramente il momento di chiudere la relazione extraconiugale che è praticamente diventata una storia “seria”.

Il desiderio di passare più tempo insieme non soltanto facendo sesso è un chiaro segno che la relazione non sta cambiando, è già cambiata!